Sette anni fa, dopo un parto lungo e difficile, a quest’ora, aprivi gli occhi sul mondo e mi innamoravi, perdutamente.
Sei stato la prima persona a conoscermi da sempre, ed è un regalo grande, accompagnato dalla quieta serenità di saperci e scoprirci un po’ di più ogni giorno.

Tu, che ricordo bimbetto, intravedo ragazzo e immagino uomo.
Tu che mi insegni l’indulgenza per quelle fragilità mie che rivedo in te.
Tu, che mi intenerisci nel vederti simile, e ti amo pazzamente nel saperti diverso.
Tu, che in un compleanno strano, senza amichetti, nonni e zie, sai essere entusiasta, e attraversando lo schermo del tablet, rendere partecipi tutti.

Tu, che mi hai fatto nascere madre per la prima volta.
Tu, che sei il mio piccino, il mio bimbo grande. Il mio Meraviglio.

Corri forte piccolo mio, io sono qui, dietro si te, abbastanza vicino per sostenerti, abbastanza lontano per farti volare.

Buon compleanno amore mio,
Mamma.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...