Saluto un anno difficile, che pur avendomi portato la gioia grande del piccolissimo, non riesco a perdonare, perché mi ha tolto una vita che amavo, e che non avevo bisogno di mettere alla prova per sapere che era proprio quella che avevo scelto.

Mi ha tolto esperienze che mi sono preziose, e la possibilità di condividerle con chi amo e chi mi è vicino.

Mi ha tolto la possibilità di abbracciare, stringere e ridere spensierati, perché con le mascherine e il distanziamento si trovano modi alternativi, ma non è la stessa cosa.

Tengo stretti loro, che sono la mia luce e la mi spinta, tengo noi, che siamo diventati il nostro numero perfetto, quattro (più una felina).

Non mi voglio immaginare l’anno che verrà, mi auguro solo un poco di leggerezza in più, e di poterla condividere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...