Ieri è tornato da scuola molto mogio, si vedeva che qualcosa era andata storta.

“Topino che succede? Vuoi dirmelo? “
“Mamma, mi sono arrabbiato tanto, tantissimo”
E scoppia a piangere.
Lo abbraccio forte.
Diatribe tra bimbi, anzi tra bimbe, le sue amiche, che lo hanno fatto rimanere male.
“Mi sono così infuriato mamma che io davvero… “
“Cosa è successo topi, dopo che ti sei arrabbiato? ” temendo un pochino la riposta…
“Me ne sono andato, e non ho giocato con loro, finché non mi hanno chiesto scusa. Dopo si, abbiamo di nuovo corso”.

” Sei stato tanto bravo topetto. Pochi adulti saprebbero fare di meglio”

A volte, temo quasi che la sua dolcezza possa essere un po’ un ostacolo, in un mondo in cui si spinge sempre ad essere forti e vincenti (tanto più i maschi) ma lui sa usare le strategie migliori, per non farsi sopraffare senza mai snaturarsi.
E se anche qualche volta capiterà, spero di saper stare un passo indietro, pronta ad abbracciarlo ma senza combattere le sue piccole e grandi battaglie.

Lui, il mio Meraviglio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...